Strict Standards: Only variables should be passed by reference in /var/www/forexwiki/htdocs/config/ecran_securite.php on line 283
Stop Loss Order - definizione - Forex Wiki

Stop Loss Order

“Gli Ordini Stop Loss sono ordini che consentono di chiudere una posizione ad un prezzo prestabilito.”

Ad esempio, se un trader decide di andare long su EUR/USD e preventiva di perdere non più di 15 pips, allora una posizione di stop sarà piazzata 15 pips al di sotto del prezzo di mercato corrente (Ovvero, se EUR/USD è a 1.2500, allora lo stop loss sarà a 1.2500-0.15= 1.2485.

L’idea di piazzare un ordine stop loss, attivo finché la posizione non è liquidata o fin quando non viene cancellato, è quella di porre una "rete di protezione" alle transazioni. Lo stop loss, infatti, è un tipo di ordine che consente di prevenire perdite se il mercato non si muove nella direzione prevista. In questo modo, gli ordini stop loss sono strumenti utili al money management e al controllo delle perdite.

Attenzione!

Un errore comune con il posizionamento degli stop loss è quello di impostare questi ordini direttamente sulle linee chiave di supporto o resistenza. La ragione è comprensibile, le aree di supporto e resistenza sono zone in cui, generalmente, il mercato tende a stagnare dunque se il mercato arriva a quel livello sarà impossibile continuare a fare trading. Bisogna notare però che a volte il mercato, una volta raggiunto un supporto/resistenza può rimbalzare e tornare indietro.

La cosa migliore è piazzare gli stop loss appena poco al di sopra o al di sotto delle aree di resistenza o supporto.

Plus500